Home

Le guide turistiche di Viaggiare.it: fatti accompagnare nel tuo viaggio dalle nostre guide turistiche per l'Italia e le nazioni del mondo, con informazioni su storia, arte, attrazioni, gastronomia e molto altro.

Prenotazioni e assistenza 89 20 40 Lunedì-Domenica, 24h/24 Costo max 1,8 IVA incl/min

» home » guide » america » america meridionale » venezuela » cucina

Ricerca Voli


Cerca »

Ricerca Hotel

Dove vuoi alloggiare?

Arrivo / Partenza

Adulti
Bambini


Cerca »


Ricerca Vacanze

Ricerca subito la tua vacanza all-inclusive o un weekend low cost con Viaggiare.it


Cerca


Vai!
Cerca: nel sito nel web

Guida viaggio Venezuela

A parte quella messicana, nessun paese dell'America centrale e meridionale ha creato una cucina specifica, forse perché gli incas non avevano piatti così ricchi come quelli atzechi. L'influenza della gastronomia spagnola si è fatta sentire e, in Argentina, anche quella italiana. Si mangia molto riso. L'arroz è sempre presente poiché funge da contorno principale. Si consuma molto pollo, crostacei, pesce, maiale, fagioli, mais e manioca. Ottimi i succhi di frutta tropicale. In Centramerica le banane si gustano crude ma anche fritte o nei dolci. Se vi trovate in Argentina mangiate tanta carne bovina: così buona non l'assaggerete mai più.
In Centro America è possibile mangiare a tutte le ore, sia nelle città, sia nei "baracchini" delle spiagge. La prima colazione, chiamata desayuno, è particolarmente abbondante e può saziare per lunghe ore consentendo di saltare il pranzo. Il desayuno è un piatto unico solitamente composto da uova, fagioli, formaggio, pane, succo di frutta e caffè nero o con latte. Dopo una prima colazione del genere, è chiaro che a pranzo si sta leggeri, spiluccando qualche antipasto con una buona birra.
La cena è in genere abbondante e le proteine animali sono costituite da maiale e pollo. In Argentina, Cile e Uruguay si va a cena alle 11 di sera (nelle grandi città) e i ristoranti sono sempre allegramente pieni. In Ecuador, Perù e Bolivia vi consiglio di stare leggeri alla sera, e quando andate sulle Ande di bere molto maté de coca per sopperire ai disagi dell'altitudine ed evitare il fastidioso soroche (mal di testa causato dalla scarsità d'ossigeno).



Piatti & Portate

Antipasti

Almojábanos (Colombia) - Focaccine con formaggio.
Arepas (Colombia, Venezuela) - Focaccina croccante all'esterno e soffice al centro. Talvolta l'impasto viene farcito con un pezzo di formaggio prima della cottura. In vendita nelle numerose areperias colombiane e venezuelane.
Avocados rellenos (Colombia) - Avocados tagliati a metà, ripieni della sua polpa, riso e verdure.Sono cotti al forno.
Bollos pelones (Venezuela) - Impasto di arepa farcito con carne macinata e speziata.
Buñuelos (Colombia) - Palline fritte di farina di mais e formaggio. Solitamente servite a colazione.
Centollas (Cile) - Granchi.
Chipi chipi (Venezuela) - Piccoli molluschi.
Cholgas (Argentina, Cile) - Molluschi giganti della Terra del Fuoco.
Cornalitos (Argentina, Cile) - Bianchetti fritti.
Enchiladas - Snack di pasta, farciti di carne trita.
Tortillas - Tipo di enchilada.

Primi

Ajiaco bogotano (Colombia) - Patate con pollo.
Cazuela de ave (Cile) - Minestra di riso, mais dolce, pollo, fagioli, zucca ed erbe aromatiche.
Chupe de camarones (Perù) - Latte, patate, gamberetti essiccati, peperoncini e uova.
Hervido (Venezuela) - Pasticcio di carne, pollo e pesce.
Mondongo (Venezuela) - Trippa con verdure.
Peto (Colombia) - Ministra di mais e latte.
San cocho (Venezuela) - Zuppa di pesce, zucca, mais dolce, pomodori, limoni, patate, cassava e altri tuberi locali.
Sopa criolla (Perù) - Minestra di manzo sfilacciato, pasta e peperoncino.
Sopa de aguacate (Guatemala) - Zuppa di avocado con carne di pollo in brodo di pollo.

Secondi

Anticuchos (Perù) - Spiedini di manzo e peperoni alla griglia.
Asado con cuero (Argentina) - Gigantesco pezzo intero di bue alla griglia.
Asado al asador (Argentina) - Asado più piccolo.
Bife (Argentina) - La carne è il piatto base argentino. Per bife s'intendono enormi bistecche.
Bife a caballo (Argentina, Cile, Uruguay) - Bistecca con due uova fritte sopra.
Bife a lo pobre (Cile) - Bistecca con patate, cipolle con sopra due uova fritte.
Caldillo de congro (Cile) - Grongo (pesce) in umido con cipolle, patate e pomodori.
Carbonada criolla (Argentina) - Zucca ripiena di manzo a pezzetti e cotta al forno.
Carimanolas (Panama) - Simili alle empanadas.
Carne con cuero (Argentina) - Vedi asado con cuero.
Chupe de mariscos (Cile) - Capesante con salsa a base di panna e formaggio.
Curanto (Cile) - Pasticcio di maiale, frutti di mare e verdure, arrostito in una buca scavata nel terreno.
Cuy (Ecuador, Perù) - Porcellino d'India arrostito.
Empanadas (Cile, Colombia, Venezuela) - Sformati farciti con carne, cipolle, uova, frutta secca e olive a pezzetti.
Empanada saltena (Bolivia) - Pasticcio di carne macinata, pollo, olive, uvetta e patate a dadini in una salsa di peperoni piccanti.
Hallacas (Colombia, Venezuela) - Farina di mais con manzo, maiale, verdure e spezie. Il tutto viene avvolto in foglie di banana e bollito. Simile ai tamales messicani e alle humitas dell'Ecuador e del Perù.
Humitas (Cile, Ecuador, Perù) - Impasto di farina di mais con cipolle a pezzetti, peperoni dolci, spezie e formaggio, avvolto in foglie di mais e cotto a fuoco lento nel latte o nell'acqua.
Lechón al horno (Bolivia) - Maialino di latte arrosto.
Matambre (Argentina) - Significa "ammazza-fame" ed è un gigantesco rotolo di carne farcita.
Muchacho (Colombia) - Significa "ragazzo": carne di manzo arrosto, farcita con carote, cipolle, pancetta, uova sode, insaporita con aglio ed erbe aromatiche.
Muelas de cangelo (Colombia) - Chele di granchio gigante; specialità di Cartagena.
Pachamanca (Perù) - Pasticcio di carne e verdure cotto in una buca del terreno e rivestita di pietre roventi e di uno strato di foglie ed erbe aromatiche.
Parilla criolla (Venezuela) - Pezzetti di carne di manzo marinati e cotti alla griglia per le strade.
Parillada (Argentina, Cile) - Pasticcio di carne e frattaglie cotto alla griglia e servito con patate e insalata.
Pastel de cambraye (Argentina) - Carne macinata, speziata, zuccherata e decorata con meringa e pesche.
Pastel de cerdo (Venezuela) - Paté di maiale. E' un rotolo di carne di maiale macinata unita a quella di pollo, con cipolla, aglio, uova, erbe aromatiche e pan grattato, ricoperta di bacon. Si serve a fette.
Pastel de choclo (Cile) - Pasticcio di manzo e pollo con uvetta, uova e cipolle, coperto di farina di mais, spolverato di zucchero e cotto al forno.
Pavesa (Uruguay) - Tipo di bistecca.
Pebellón criollo (Venezuela) - Pasticcio di manzo in salsa di pomodoro, servito con fagioli neri, banane e riso.
Picante de pollo (Bolivia) - Pollo fritto con patate e riso e servito con insalata e molti peperoncini.
Pollo - In tutto il Centro e Sud America è uno dei piatti principali, servito con riso in bianco saltato o patatine fritte.
Pollo Campero (Guatemala) - Pollo con patatine fritte.
Puchero (Argentina) - Stufato di carne.
Vindo de pescado (Colombia) - Pesce in umido, tradizionalmente cotto in una buca scavata nel terreno e rivestita di pietre roventi.

Contorni

Caraotas negras (Venezuela) - Fagioli neri.
Causa a la limeña - Piatto andino: purè di patate con succo di lime, olio, cipolla e peperoncini, decorato con verdure fresche.
Chuño (Bolivia) - Patate schiacciate.
Culonas (Colombia) - Formiche fritte. Una prelibatezza per gourmet che vogliono fuggire dalla noia "della solita minestra".
Fajoles revoltados (Guatemala) - Crema di fagioli neri che funge da contorno.
Guasacaca (Venezuela) - Salsa pepata di avocado, pomodori, succo di lime, uova sode, peperoncini e spezie. Servita con la carne alla griglia.
Llapingachos (Ecuador) - Piatto di purè di patate e formaggio.
Papas - Patate.
Papas a la huancaina (Perù) - Patate bollite con salsa di formaggio, peperoncini, decorate con olive, cipolle, peperoncino peruviano (mirasol), uova sode.
Papas chorridas (Colombia) - Patate bollite ricoperte di formaggio, cipolle, pomodori e coriandolo.
Plato paceño (Bolivia) - Mais con fagioli e formaggio caprino.
Porotos granados (Cile) - Pasticcio di fagioli, mais e zucca a pezzetti con aglio e cipolle.
Purè de apio (Venezuela) - Purè di radici (apio) con aggiunta di burro e condimenti vari.
Quinoa (Bolivia) - Cereale principe della dieta boliviana.
Salada de palmitos (Costa Rica) - Insalata di cuori di palma con fette d'avocado, cipolle e uova sode.
Sopaipillas (Cile) - Crocchette di zucca.
Tequeños (Venezuela) - Pezzetti di formaggio avvolti in un impasto e fritti.
Tostones (Venezuela) - Fette di banana fritte e croccanti. Vengono servite come contorno.

Altri

Chimi-churri (Argentina) - Salsa piccante per innaffiare l'asado.
Garullas (Colombia) - Pane all'uovo.

Dolci

Chirimoya (Ecuador, Perù) - Frutto tropicale.
Cujado con melado (Colombia) - Dessert a base di latte cagliato e sciroppo di succo di canna.
Dulce de leche (Argentina) - Latte e zucchero caramellato.
Lechosa (Venezuela) - Papaia.
Mazamorra morada (Perù) - Dessert a base di amido di mais e frutta secca.
Palacones de plátano (Panama) - Banana fritta.
Pan de Pascua (Cile) - Torta di frutta che si mangia durante la Pasqua.
Pepinos (Ecuador) - Frutto simile al cetriolo, ma dolce.
Picarones (Perù) - Ciambella di farina di manioca, fritta e affogata in sciroppo.
Rum and raisin ice-cream (Panama) - Gelato al rum.

Bevande

Birra - Bevanda diffusissima dal Guatemala alla Terra del Fuoco, la birra latinoamericana è molto buona.
Caffè - Ottimo in Costa Rica e in Colombia, paesi produttori. Nei grandi centri esistono locali con macchine italiane per preparare l'espresso.
Cocktail Maya (Guatemala) - Drink a base di rum, miele e limone. Si serve con ghiaccio ed è molto dolce.
Ginger wine (Belize) - Distillato di zenzero dal sapore dolce-piccante.Alcol a 30 . Davvero un insolito drink.
Licuados (Belize, Honduras) - Succhi di frutta.
Maté (Argentina, Cile, Paraguay, Uruguay) - Infuso di yerba mate, bevanda molto corroborante che si beve da uno speciale recipiente rotondo con una cannuccia di legno o di argento.
Maté de coca (Bolivia, Ecuador, Perù) - Infuso a base di foglie di coca. Queste foglie sono assolutamente innocue e non hanno niente a che vedere con la cocaina (ossia la raffinazione chimica della pianta).
Vino - Sia in Centramerica che in Sudamerica bere vino non fa parte della tradizione locale. Fanno eccezione l'Argentina, il Cile e l'Uruguay, paesi che esportano i loro prodotti un po' in tutto il continente. In un ristorante della Costa Rica, infatti, potrete ordinare vino francese, spagnolo e italiano a un prezzo; vino cileno a un altro decisamente più basso. La produzione argentina è concentrata nella regione di Mendoza. Per la vostra cantina vi suggerisco i rossi Cabernet Sauvignon delle aziende Luigi Bosca, Valentin Bianchi e Cavas de Weinert; per i bianchi lo Chardonnay Oak Cask. In Argentina è sempre meglio ordinare il vino in bottiglia: quello sfuso è di bassa qualità. Il vino del Cile è il migliore delle Americhe insieme a quello californiano. Tra i bianchi andate sul sicuro con i Sauvignon Blanc, gli Chardonnay e anche i Gewürtztraminer; tra i rossi ottimi i Cabernet Sauvignon. Da portare a casa: il Don Melchor (Concha y Toro), il Montes Alpha (Discover Wine), il Valle del Cachapoal (Viña Porta) e il Medalla Real (Santa Rita) tutti rossi Cabernet Sauvignon.







Viaggiare.it


Home

»Chi siamo »Condizioni contrattuali »Centro assistenza »Impegno sociale

Voli

»Compagnie aeree »Offerte voli

Hotel

»Prenotazione hotel

Auto

Crociere

»Costa Crociere »MSC Crociere

Vacanze

»Pacchetti vacanza »Offerte weekend

Blog

Diari di viaggio

»Help

Guide

Voli low cost | Bravofly |

Questo sito web è di proprietà di Bravonext SA, con sede in Vicolo Dè Calvi 2 6830 Chiasso, CH (no. d'ordine: CH- 501.3.014.881-1 e P.IVA CHE-115.704.228IVA ). Tutti i diritti riservati © 2006 2014.
Viaggiare.it è un marchio registrato ®. I servizi disponibili attraverso il sito sono offerti dalle società del Gruppo Bravofly Rumbo o dai Partner di queste.