Home

Le guide turistiche di Viaggiare.it: fatti accompagnare nel tuo viaggio dalle nostre guide turistiche per l'Italia e le nazioni del mondo, con informazioni su storia, arte, attrazioni, gastronomia e molto altro.

Prenotazioni e assistenza 89 20 40 Lunedì-Domenica, 24h/24 Costo max 1,8 IVA incl/min

» home » guide » europa » europa meridionale » malta » gozo » guida viaggi

Ricerca Voli


Cerca »

Ricerca Hotel

Dove vuoi alloggiare?

Arrivo / Partenza

Adulti
Bambini


Cerca »


Ricerca Vacanze

Ricerca subito la tua vacanza all-inclusive o un weekend low cost con Viaggiare.it


Cerca


Vai!
Cerca: nel sito nel web

Guida viaggio Gozo

I Maltesi la chiamano Ghadwdex. Con una superficie di 67,5 chilometri quadrati, l'isola di Gozo è separata da Malta da un braccio di mare di otto chilometri chiamato dagli abitanti Il-Fliegu, in mezzo al quale sorge l'isolotto di Comino. I collegamenti con Malta sono garantiti da frequenti traghetti, che approdano al porto di Mgarr, affollato d'imbarcazioni di pescatori. La città principale dell'isola è Victoria (in nome le è stato cambiato dal 1897, in omaggio alla regina britannica, mentre in precedenza si chiamava Rabat), che ha antiche origini fenicie. La parte antica, la Cittadella, si raggiunge salendo ampie gradinate dalla piazza principale, Castle Hill. Nella parte est di Gozo si trovano i templi preistorici di Ggantija: quello meridionale, il più antico, risale al 2800 a.C. Sempre a est, la bella baia di Marsalforn. L'ovest dell'isola è selvaggio e scarsamente abitato, con uno splendido paesaggio costiero: il Mare interno (Il-Qawra), di origine tettonica, una laguna dalle acque cristalline e dal fondale di ciottoli, chiusa da impressionanti scogliere. Comunica con il mare aperto attraverso un passaggio naturale sovrastato da cinquanta metri di roccia. Se il mare è calmo, si può passare con piccole barche attraverso il tunnel.



Cosa Visitare

Il santuario di Nostra Signora di Lourdes a Mgarr; a Victoria, oltre alla Cittadella, l'alberata piazza principale, it-Tokk, luogo del passeggio serale; nella parte est, i villaggii di Zebbug (maglioni e coperte di lana tessuti a mano), Sannat (rinomato per i merletti e per tre dolmen) e Xlendi (località balneare); nella parte ovest, la basilica di Ta' Pinu, in aperta campagna, e la Finestra azzurra, uno spettacolare arco naturale nei pressi del Mare Interno.







Viaggiare.it


Home

»Chi siamo »Condizioni contrattuali »Centro assistenza »Impegno sociale

Voli

»Compagnie aeree »Offerte voli

Hotel

»Prenotazione hotel

Auto

Crociere

»Costa Crociere »MSC Crociere

Vacanze

»Pacchetti vacanza »Offerte weekend

Blog

Diari di viaggio

»Help

Guide

Voli low cost | Bravofly |

Questo sito web è di proprietà di Bravonext SA, con sede in Vicolo Dè Calvi 2 6830 Chiasso, CH (no. d'ordine: CH- 501.3.014.881-1 e P.IVA CHE-115.704.228IVA ). Tutti i diritti riservati © 2006 2014.
Viaggiare.it è un marchio registrato ®. I servizi disponibili attraverso il sito sono offerti dalle società del Gruppo Bravofly Rumbo o dai Partner di queste.